DROPSHIPPING ACADEMY – eBay e BDroppy per vendere in dropshipping

Scopri come vendere in dropshipping con eBay e BDroppy

Vi siete mai chiesti se sia conveniente e redditizio vendere in dropshipping su eBay?

Si tratta di una domanda controversa:

  • da un lato chiaramente eBay è una scelta a zero rischi ed economica per vendere online;
  • dall’altro lato, conviene ancora dopo l’avvento di Amazon?

Ma vediamo nel dettaglio di cosa parleremo:

  1. Cos’è il dropshipping?
  2. Cos’è eBay e come funziona?
  3. Si può vendere su eBay in dropshipping?
  4. Quanto costa vendere su eBay?
  5. Come scegliere tra tutti i fornitori dropshipping?
  6. Pro e contro di vendere in dropshipping su eBay
Vendere su eBay in dropshipping funziona ancora?
  1. Cos’è il dropshipping?
    Il Dropshipping è un modello di vendita tramite il quale un venditore online vende un prodotto ad un utente finale, senza possederlo fisicamente e senza avere rischi sulla merce, appoggiandosi ad un fornitore dropshipping che possiede il bene e che si occupa delle spedizioni.
    Il venditore in dropshipping non dovrà dunque preoccuparsi della gestione dell’inventario o della spedizione, ma trasmetterà gli ordini a un fornitore dropshipper che gestisce tutto l’inventario e la logistica.
    E’ in campi quali la moda firmata che il trend del dropshipping fa registrare numeri sempre più elevati. In Italia gli utenti che accedono ad internet ogni giorno sono più di 50 milioni e nel solo 2020 il 70% dei consumatori nazionali (tra i 18 e i 65 anni) ha effettuato almeno un acquisto su internet.
  1. Cos’è eBay e come funziona?
    eBay è una piattaforma di compravendita online che emerge nel 1995 e diventa inizialmente famosa per le sue aste, specialmente di articoli usati.
    Oggi la stragrande maggioranza dei prodotti venduti su eBay è assolutamente nuova e viene venduta in modo “tradizionale” e non tramite asta.
  1. Si può vendere su eBay in dropshipping?
    La risposta è: sì! Il sistema prevede che il dropshipper guadagni grazie alla differenza tra il costo del prodotto all’ingrosso dichiarato dal fornitore e il prezzo finale di vendita, esposto nel proprio negozio virtuale su eBay. Non si può però acquistare un prodotto da un altro marketplace (come ad esempio Amazon) per poi rivenderlo su eBay, pena la chiusura del proprio account.
  1. Quanto costa vendere su eBay?
    Per aprire un proprio negozio su eBay, esistono 3 piani di abbonamento:
    negozio Base, a 19,50 € al mese
    negozio Premium, a 39,50 € al mese
    negozio Premium Plus, a 149,50 € al mese
    ognuno dei piani include un certo numero di inserzioni di vendita che si possono pubblicare.
    Oltre a ciò, esistono dei costi aggiuntivi se vengono scelte particolari categorie di prodotto o se si desidera inserire particolari opzioni di vendita.
    Una volta stabilito il proprio piano di abbonamento, conviene dare un’occhiata alla concorrenza, cercando i prodotti che vorresti vendere (o articoli simili) su eBay, in modo da capire anche quale sia il prezzo più competitivo da applicare.
  1. Come scegliere tra tutti i fornitori dropshipping?
    Adesso ti resta soltanto da trovare i tuoi fornitori dropshipping Italia. Ecco alcuni indizi su come trovare quello ideale:
    1. la registrazione è obbligatoria
    2. hanno un team ben strutturato e un referente unico con cui puoi interfacciarti per ogni tuo dubbio o problema che potrebbe sorgere
    3. solitamente sono al passo coi tempi: hanno cataloghi online, sincronizzazione automatica, etc.
    4. c’è un ordine minimo da rispettare
    5. dovrai essere tu a fare di tutto per lavorare con loro. Non fidarti troppo di coloro che cercano in tutti i modi di tirarti a bordo
    6. cercane uno che accetti ordini via e-mail, cosa che ti fa risparmiare molto tempo
    7. fai degli ordini di test, per riuscire a vedere l’intero processo nel suo insieme e capire i tempi di preparazione e spedizione degli ordini, se vengono fornite tempestivamente le informazioni relative al tracking e se la consegna avviene senza inconvenienti.

BDroppy è un fornitore affidabile di articoli di moda firmati originali al 100%. Grazie a BDroppy puoi gestire tutto in un’unica semplice dashboard e vendere in dropshipping non è mai stato così facile.

  1. Pro e contro di vendere in dropshipping su eBay
    PRO: eBay è molto noto e frequentato e i costi di gestione sono ridotti, in quanto non dovrai pagare un magazzino per stoccare la merce o personale che ti aiuti a gestirlo, ad esempio.
    Anche i costi di spedizione e di imballaggio sono ridotti, perché non sarai tu direttamente a dovertene occupare.
    CONTRO: il fatto di non dover gestire la parte di logistica e spedizione è un problema in meno ma fa sì che tu debba affidarti totalmente al tuo fornitore, per questo è fondamentale sceglierne uno affidabile. Proprio come BDroppy!
    La concorrenza è elevata e potresti essere portato ad abbassare i prezzi e i guadagni per vendere.

Ti sei mai affidato ad eBay per vendere in dropshipping?

Grazie a BDroppy, se stai già vendendo online tramite eBay, puoi avere il servizio di dropshipping incluso, così da poter integrare il catalogo di moda firmata BDroppy sul tuo negozio eBay, per comprare e rivendere online migliaia di prodotti fashion firmati originali, utilizzando un’unica dashboard.
BDroppy è la piattaforma di dropshipping, integrabile con il tuo shop, che ti permette di caricare il nostro catalogo di moda firmata e di automatizzare i processi di aggiornamento, ordine e spedizioni tutte da un unico pannello di controllo.

Altrimenti, se sei interessato a una soluzione chiavi in ​​mano, BDroppy pensa anche a te! Avrai il tuo e-commerce pronto all’uso, con catalogo moda integrato e servizio dropshipping incluso!

Inizia a vendere online in dropshipping con eBay e BDroppy!

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Categorie
Più popolari
Social Media
Ricevi gli ultimi aggiornamenti

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Novità e consigli per rivenditori e dropshipper