DROPSHIPPING ACADEMY – Ecommerce dropshipping, strategie per chi inizia

Scopri cosa fare per avviare un ecommerce dropshipping di successo

Creare un negozio online potrebbe sembrare facile e richiedere solo un paio di clic, ma può creare confusione, soprattutto quando si tratta della tua prima esperienza sul campo.

Quali sono dunque le fasi principali da seguire per non perdere nessun passaggio fondamentale? Molti di noi utilizzano liste per mettere per iscritto tutti i passi necessari a fare qualcosa e per non dimenticare nulla, quindi perché non utilizzare lo stesso sistema per la creazione della tua attività online?

Segui la nostra guida:

  1. Scegli il tuo dominio
  2. Scegli il miglior canale di vendita
  3. Crea le pagine
  4. Imposta un processo di pagamento appropriato
  5. Usa l’email marketing
  6. Lavora sulla SEO
  7. Controlla le tasse e le spese di spedizione
  8. Analizza i tuoi dati
  9. Testa il tuo sito prima del lancio.
  1. Scegli il tuo dominio
    Scegli il tuo dominio personalizzato per il tuo ecommerce. Puoi anche utilizzare un generatore gratuito di nomi che puoi trovare online, se quello da te scelto è già stato assegnato.
  2. Scegli il miglior canale di vendita
    Molti utenti oggi utilizzano piattaforme diverse per acquistare prodotti. Ecco perché dovresti pensare di combinare il tuo ecommerce dropshipping con marketplace come Amazon o eBay, ad esempio, o su piattaforme social come Instagram o Facebook.
  3. Crea le pagine
    Naturalmente un sito web o un e-commerce necessita di pagine, dove puoi elencare informazioni utili sui tuoi prodotti o servizi. Le principali sono:
    1. Homepage: è la più importante, offre una panoramica di ciò che fai e vendi e contiene link ai tuoi prodotti
    2. Pagina dei contatti: inserisci il tuo indirizzo, un’email, un numero di telefono e magari anche un modulo di contatto.
    3. Pagina “Chi siamo”: indica di cosa tratta la tua attività, la sua storia e i tuoi valori.
    4. FAQ: potresti includere tutte le domande più frequenti che ricevi dai tuoi clienti in modo che possano trovare lì le risposte.
    5. Termini e condizioni: qui puoi scrivere cosa è incluso nei tuoi servizi e le tue politiche di vendita.
  4. Imposta un processo di pagamento appropriato
    Questo è un passaggio molto importante, in quanto è necessario evitare tutti i possibili errori in fase di checkout e il conseguente abbandono del carrello. Quindi devi assicurarti che l’intero processo si svolga senza intoppi e facilmente.
  5. Usa l’email marketing
    L’email marketing è un ottimo strumento per incrementare le vendite, sia per accogliere i nuovi clienti che per mantenere quelli esistenti. Imposta le email principali, come e-mail di benvenuto, e-mail di conferma dell’ordine e e-mail di notifica di avvenuta spedizione.
  6. Lavora sulla SEO
    Se vuoi passare ad un livello superiore, dovresti pensare a ottimizzare il tuo sito Web o negozio online per la SEO (Search Engine Optimization), poiché molti clienti iniziano le loro ricerche di prodotti su Google e devi assicurarti che il tuo ecommerce si presenti nei primi risultati. Prova a fare qualche ricerca sulle parole chiave per i tuoi testi e immagini, per cominciare.
  7. Controlla le tasse e le spese di spedizione
    Esistono vari approcci: puoi utilizzare una tariffa fissa per tutte le spedizioni o differenziare le tariffe in base al paese di destinazione o al servizio scelto. Dovrai semplicemente analizzare cosa è più conveniente per la tua attività. Grazie a BDroppy e alla possibilità che ti dà di vendere in dropshipping, non dovrai preoccuparti delle spedizioni: lo facciamo noi per te in tutto il mondo a tariffe agevolate e in tempi rapidi!
  8. Analizza i tuoi dati
    Studia e analizza i dati della tua attività, per sapere quali sono i prodotti dropshipping più venduti o quali quelli acquistati solitamente insieme dai tuoi clienti, al fine di adeguare la tua strategia di vendita di conseguenza.
  9. Testa il tuo sito prima del lancio.
    Gli errori sono sempre dietro l’angolo, quindi non farti trovare impreparato! Controlla e testa accuratamente tutto sul tuo sito web, come link, immagini e pagine su tutti i dispositivi.

Hai riscontrato problemi simili con il lancio del tuo nuovo ecommerce dropshipping? Hai trovato i nostri suggerimenti utili alla tua attività? Facci sapere!

Grazie a BDroppy, se stai già vendendo online, sul tuo sito web, o tramite un marketplace, puoi avere il servizio di dropshipping incluso, così da poter integrare il catalogo di moda firmata BDroppy sul tuo sito/e-commerce, per comprare e rivendere online migliaia di prodotti fashion firmati originali, utilizzando un’unica dashboard.

Altrimenti, se sei interessato a una soluzione chiavi in ​​mano, BDroppy pensa anche a te! Avrai il tuo e-commerce pronto all’uso, con catalogo moda integrato e servizio dropshipping incluso!

Inizia a vendere online in dropshipping con BDroppy!

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Categorie
Più popolari
Social Media
Ricevi gli ultimi aggiornamenti

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Novità e consigli per rivenditori e dropshipper